folignonline
Edizione del 28 Febbraio 2020, ultimo aggiornamento alle 21:24:18
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
folignonline
cerca nel sito


Cronaca

Quintana 4D, il museo di palazzo Candiotti richiama visitatori da tutto il mondo

Un successo l'allestimento delle sale e la possibilita' di provare la realta' virtuale [Fotogallery]

Il Progetto Quintana 4D continua ad ottenere consensi e soprattutto colleziona tanti visitatori da tutto il mondo.

Eventi

Il vescovo incontra le poverta' per la Quaresima

Mercoledi' 14 marzo monsignor Sigismondi preghera' insieme ai volontari eagli ospiti dell'ufficio pastorale diretto da Mauro Masciotti

Come ogni Quaresima, anche quest'anno si rinnova l'incontro tra il vescovo di Foligno, monsignor Gualtiero Sigismondi e la Caritas diocesana guidata da Mauro Masciotti.

Eventi

Festa Scienza e filosofia, una tavola periodica in 3D e con elementi reali

Il progetto dedicato alla chimica rientra nella sezione Experimenta e vede in prima fila gli studenti delle scuole superiori cittadine

Si chiama "La Chimica. Storia, scienza, società" ed è la mostra didattica interattiva ideata dal Laboratorio di Scienze Sperimentali - diretto da Pierluigi Mingarelli e presieduto da Maurizio Renzini - per la sessione Experimenta, curata da Corrado Morici, in vista dell'ottava edizione di Festa di Scienza e Filosofia, che si terrà a Foligno dal 26 al 29 aprile prossimi.

Cronaca

Grosso masso minaccia un'abitazione, evacuata famiglia

Valtopina, il sindaco: 'Appena ci siamo resi conto del pericolo, abbiamo emesso ordinanza e resi disponibili per una sistemazione alternativa'. Oggi nuovo intervento dei vigili del fuoco.

Ha trascorso fuori la notte, presso i figli, la famiglia di  Balciano,piccola frazione di Valtopina, la cui abitazione era minacciata da un masso di 3 metri per 3 che si è staccato dalla base della montagna.

Eventi

Tirreno Adriatico, Foligno pensa gia' al 2019

Sceso il sipario sulla tappa della Due Mari, con la testa si e' gia' al Giro d'Italia [Fotogallery]

Già Foligno pensa al 2019 e al Giro d'Italia. Lo ha fatto il sindaco Mismetti che spera di chiudere il suo mandato con la Carovana Rosa di nuovo in città, e lo spera anche Enrico Tortolini, delegato allo sport del sindaco che da piazza della Repubblica oggi e dal palco di Trevi ieri, ha dato l'appuntamento al prossimo anno.

Eventi

Libri, Catena Fiorello presenta 'Picciridda'

Martedi' a Palazzo Trinci incontro con la scrittrice e la cittadinanza

Si terrà martedì 13 marzo a Foligno, alla sala rossa di Palazzo Trinci (dalle 18 alle 19,30), l'incontro tra Catena Fiorello e la cittadinanza.

Cronaca

Anagrafe nazionale antifascista di Stazzema, adesione di Foligno

Delibera di giunta del Comune di Foligno

Il Comune di Foligno ha aderito, come ente sostenitore, all'iniziativa del Comune di Stazzema che ha l'istituito l'anagrafe nazionale antifascista, nel 70° anniversario dell'entrata in vigore della carta costituzionale repubblicana, per la costituzione di un Comune virtuale antifascista.

Politica

Urbanistica, approvato in commissione il piano attuativo della zona est della citta'

Si tratta dell'area del cimitero: oltre alla rotatoria di Ponte Antimo previsti: un parcheggio a due piani, l'ampliamento del polo sportivo Campo di Marte, la valorizzazione del parco archeologico

Un parcheggio a due piani da 690 posti, la sistemazione esterna del cimitero centrale con un'area solo pedonale, la valorizzazione del parco archeologico, l'ampliamento del polo sportivo di ‘Campo di Marte': è quanto contenuto nel piano attuativo di Santa Maria in Campis, in variante al Prg, che interessa una vasta zona, di circa 475mila metri quadrati, che comprende, tra l'altro, il quartiere Ina-Casa, il cimitero centrale e lo spazio un tempo occupato dalla Umbra Cuscinetti.

Cronaca

Quintana in lutto per la scomparsa di Franco Di Salvo

E' stato collaboratore dell'Ente e membro della giuria di gara. Domani i funerali

La Quintana è in lutto per la scomparsa di Franco Di Salvo, appassionato collaboratore dell'Ente, membro della Giuria di Gara e, fino all'ultimo, autorevole componente della Commissione Tecnica. 

Ambiente e Territorio

Bilancio, Ciancaleoni: 'Voto contrario per esprimere la sfiducia al sindaco'

Intervento del capogruppo Riformisti per Foligno-Psi annuncia la rottura definitiva del rapporto di fiducia con la maggioranza [Commenti]

Al Sindaco, è noto a tutti che la scelta della nostra organizzazione politica alle ultime elezioni amministrative fu, in primo luogo, di sostenere l'alleanza di centro sinistra e conseguentemente di sostenerla nella candidatura a sindaco della città di Foligno. Orbene credo non sfugga a nessuno che le ragioni di una alleanza sono strettamente legate ad alcune condizioni: la prima è che vi sia un comune sentire nell'affrontare le questioni sociali che riguardano la nostra comunità locale; la seconda è che l'amministrazione abbia la capacità non solo di individuare i problemi dello sviluppo della nostra città, ma sappia anche affrontarli e portarli positivamente a compimento; il terzo è che nel corso della gestione amministrativa si consolidino le ragioni del consenso politico iniziale e si rafforzino le opinioni favorevoli che attengono il comportamento leale di chi ha la maggiore responsabilità nella guida della coalizione che l'ha sostenuta; infine, e non a caso la cito in ultimo anche se la questione ha una indubbia rilevanza politica, è che si rispetti il ruolo che ci era stato riconosciuto sin dall'inizio della attuale azione amministrativa. Lei sa bene che da diversi anni abbiamo avuto modo di lamentare, e non in solitudine nella maggioranza, quella che a nostro avviso era la palese incapacità di affrontare alcune questioni che abbiamo evidenziato più volte a partire dalla vicenda Fils, proseguendo con l'area dell'ex zuccherificio, ancora ricettacolo di macerie, e le questioni connesse al futuro del sito ospedaliero folignate. Lei è convinto di aver dato risposte soddisfacenti a tutte queste azioni, noi invece osserviamo che la propaganda non può oscurare l'inconcludenza e che tale condizione è una palese dimostrazione del venir meno ad alcune fondamentali condizioni necessarie per valutare positivamente la sua guida della amministrazione.

A tale situazione si aggiunge che lei, dimenticando che i suoi interlocutori sono le forze politiche che risiedono in consiglio comunale, dopo le dimissioni dell'assessore Belmonte, ha creduto opportuno proseguire la sua azione amministrativa senza voler riconoscere la validità degli impegni assunti con la lista che l'ha sostenuta alle elezioni.

Più volte abbiamo manifestato l'intenzione di voler contribuire al miglior andamento dell'attività amministrativa ritenendo di poter assicurare personalità di rilievo al ruolo che era svolto dalBelmonte, ma abbiamo assistito increduli al gioco del ping pong per evitare di assumersi le sue responsbilità.

Finora malgrado tutto ciò abbiamo preferito seguire la strada di un dissenso che si è svolto sul terreno di una polemica a distanza più giornalistica che altro. Abbiamo manifestato il nostro disappunto spesso preferendo l'assenza nel momento delle decisioni per evitare lo strappo istituzionale, privilegiando il terreno politico generale di adesione al centrosinistra piuttosto che valutare la ormaiinconsistenza delle altre motivazioni, ma oggi, di fronte alla sua sordità rispetto a quanto più volte abbiamo lamentato, non possiamo più tacere il nostro profondo dissenso per il modo con cui lei conducele questioni amministrative e politiche.

Per questi motivi, ci siamo interrogati se fosse più responsabile continuare a sperare che ci fosse un cambiamento di rotta da parte sua o se, dopo tante attese, si dovesse ritenere concluso il rapporto difiducia con Lei Signor Sindaco. Abbiamo concluso che quest'ultima considerazione è la più corretta e con grande rammarico abbiamo deciso di non votare la sua proposta di bilancio esprimendo voto contrario.

 

 

Foligno - Politica

Nella giornata internazionale della Donna un pensiero anche per Gianni Antonini

Una battaglia politica, la sua, portata avanti per tutta la vita

Riceviamo e pubblichiamo dal Partito Comunista di Foligno:

Oggi, 8 marzo, non è solo un momento di riflessione dedicato alle Donne, ma nel nostro piccolo anche un momento di ricordo. Ricordo di persone che hanno lottato perchè un'idea di società migliore non fosse

Ambiente e Territorio

Bilancio, Filipponi: 'Confusione fra atti, interventi annunciati e mai realizzati e proclami sulle scuole: di chi e' la colpa?'

Intervento del capogruppo di Impegno civile dopo l'approvazione a maggioranza del documento di previsione 2018. 'Stendiamo un velo pietoso'

"Il Consiglio Comunale di Foligno nella seduta del 7 marzo 2018 ha approvato, a maggioranza, il Bilancio di previsione 2018. Senza risposta le contestazioni formulate da Impegno Civile in merito alla illegittimità della procedura adottata per l'approvazione del Piano Triennale delle Opere Pubbliche; anzi sono arrivati gli insulti dell'Assessore Angeli che, evidentemente, non sapeva cosa replicare". Inizia così la nota di Stefania Filipponi di Impegno civile, all'indomani dell'approvazione a maggioranza della seduta del consiglio comunale sul bilancio di previsione.

Cronaca

Molesta e tenta di baciare passeggera sul treno, denunciato nigeriano

Rintracciato dalla Polizia ferroviaria dopo la segnalazione di una ragazza

Stava viaggiando a bordo del treno lungo la Foligno - Perugia quando uno sconosciuto, le si è avvicinato infastidendola con delle "avances". Fino a quando l'uomo le si è seduto a fianco d dandole un bacio sulla guancia contro la sua volontà, per poi allontanarsi velocemente.

Cronaca

Diritto ad un pasto completo, trenta maestre portano davanti al giudice il Ministero dell'Istruzione

Le insegnanti della scuola di Santa Caterina, assistite dall'avvocato Umberto Tarara, vogliono ottenere il diritto di avere dalla mensa non solo un primo e un contorno

Un ricorso presentato al giudice del lavoro per chiedere un pasto completo. Lo hanno fatto una trentina di insegnanti della scuola Santa Caterina di Foligno, sia dell'infanzia che della  primaria, che si sono rivolte al tribunale di Spoleto per ottenere il diritto a poter mangiare un pasto completo, lo stesso che viene servito agli alunni alla mensa. Ad assisterle in questo ricorso è l'avvocato Umberto Tarara.

Cronaca

Denunciati dai carabinieri un barese e un folignate conducenti di auto sospette segnalate dai cittadini

E' accaduto nel territorio di Assisi. I carabinieri: 'Importante chiamare le forze dell'ordine se si nota qualcosa di strano e, soprattutto, comunicare piu' dettagli possibili'

Un uomo, 47enne originario della provincia di Bari, da anni residente nel perugino e un 35enne del folignate, sono stati sorpresi a bordo di alcune autovetture segnalate da attenti residenti. All'arrivo dei Carabinieri i conducenti sono stati denunciati per guida in stato di ebbrezza e sotto l'effetto di sostanze stupefacenti.

[ 1 ] ... [ 62 ] [ 63 ] [ 64 ] [ 65 ] [ 66 ] pagina 67 di 67
Axis Italy
Agriturismo Posto del Sole
Marco Post
Ristorante al Palazzaccio