folignonline
Edizione del 16 Giugno 2019, ultimo aggiornamento alle 02:45:09
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
folignonline
cerca nel sito
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri

Politica

Ballottaggio, Stefano Zuccarini festeggia: e' sindaco con il 55,99%

Vittoria storica del centrodestra che conquista Foligno: oltre 15mila voti, 3mila in piu' del centrosinistra

Vittoria storica per il centrodestra che conquista Foligno. Stefano Zuccarini è il nuovo sindaco con oltre 15mila voti. I dati ufficiali della prefettura ufficializzano la vittoria di Lega-Fratelli d'Italia e Forza Italia che si sono imposte  con il 55,99% delle preferenze, ottenendo 15.016 voti.

Politica

Ballottaggio 2019, Pizzoni sostenuto da Gentiloni. 'Terro' le deleghe Frazioni, Innovazione e personale

Il presidente nazionale del Pd sara' mercoledi' 5 giugno alle 18 all'Auditorium

L'On Paolo Gentiloni Presidente nazionale PD e già Presidente del Consiglio dei Ministri sarà a Foligno il 05 Giugno ore 18,00 presso l'Auditorium di San Domenico alle ore 18,00 per sostenere la campagna elettore di Luciano Pizzoni Sindaco.

Politica

Elezioni 2019, Matteo Salvini di nuovo a Foligno per sostenere Stefano Zuccarini

Mercoledi' 5 giugno alle 16 in piazza della Repubblica. Intanto continuano gli incontri sul territorio in vista del ballottaggio del 9 giugno

Matteo Salvini sarà di nuovo a Foligno per sostenere Stefano Zuccarini e lo farà direttamente in piazza della Repubblica mercoledì 5 giugno alle ore 16. Intanto sono già ripartiti gli incontri sul territorio del candidato sindaco Stefano Zuccarini in vista del ballottaggio del 9 giugno  "Incontri - dice Zuccarini - per ringraziare le persone che ci hanno votato al primo turno permettendoci di arrivare ad un risultato storico e per continuare ad ascoltare tutte le frazioni, le zone montane, il centro e le periferie. Molti appuntamenti in agenda in vista del ballottaggio del 9 giugno.Siamo ad un passo dal traguardo".

Politica

Elezioni 2019, Luciano Pizzoni precisa: 'Gli assessori li scelgo io in base alle competenze'

Il candidato sindaco del centrosinistra intanto riprende la corsa in attesa del ballottaggio. Martedi' 4 giugno incontro con le associazioni cattoliche

E' iniziata la corsa verso il ballottaggio del 9 giugno  per il candidato sindaco della coalizione di Centrosinistra, Luciano Pizzoni, ha già preparato la campagna elettorale che in questi giorni lo porterà di nuovo tra la gente a parlare del progetto di "Foligno Città dell'Innovazione". 

Politica

Elezioni, ecco tutte le preferenze degli aspiranti candidati in Consiglio

L'ex assessore Sigismondi sul podio con 566 voti. 443 voti per la Barbetti. Nel centrodestra 449 preferenze per l'avvocato Decio Barili

Uno scrutinio lunghissimo quello folignate che ha decretato solo in tarda serata l'ufficializzazione del ballottaggio tra i candidati di centro destra e di centrosinistra.

Politica

Elezioni, a Foligno sara' ballottaggio fra Zuccarini e Pizzoni

Il centrodestra si e' attestato intorno al 45%, il centrosinistra sul 38%. Ecco i voti delle liste collegate

A Foligno sarà ballottaggio fra Stefano Zuccarini del centrodestra e Luciano Pizzoni candidato del centrosinistra. Lo spoglio delle schede elettorali delle 54 sezioni è andato per le lunghe ed alla fine ha decretato, appunto, il ballottaggio. Quando mancavano una manciata di sezioni (cinque per essere precisi), Zuccarini si era fermato al 44,87%, mentre Pizzoni si era attestato intoro al 37,99%.

Politica

Elezioni: spoglio a rilento per Foligno che va verso il ballottaggio. A Montefalco vittoria del centrodestra di Titta, Spello riconferma Landrini. Gualdo Cattaneo vince Valentini

Nella Citta' della Quintana 30 sezioni su 54: Zuccarini al 46% e Pizzoni al 37%

Aggiornamento delle 22.56. Sono 46 le sezioni scrutinate sulle 54 totali. Stefano Zuccarini è saldamente al comando con il 44,99% dei consensi, pari a 11mila e 72 voti reali. Lo insegue Luciano

Politica

Elezioni Europee, anche a Foligno la Lega spopola con oltre il 38% di voti

In attesa dello spoglio delle comunali. Il Pd si ferma al 22%, M5S 15.55%

Anche in Umbria per quanto riguarda le elezioni europee, la Lega spopola e raggiunge dei risultati a dir poco trionfali che sono di poco al di sotto del 40% (38,18% che tradotto in voto 178.458 voti assoluti): un trend che viene confermato attesta pure nella Città della Quintana che si  attesta al 38.20%. Il tutto  in attesa del risultato delle comunali (lo spoglio inizierà dalle ore 14).

Politica

Elezioni, Salvini a Foligno: 'Siamo forti ovunque'

Il vice premier: 'In Umbria il Pd sta preparando gli scatoloni'. E sulla ricostruzione dice: 'In settimana portiamo lo sblocca cantieri in Senato'

Auditorium San Domenico pieno fino all'inverosimile e fuori in tanti ad attendere l'arrivo del ministro dell'Interno e leader della Lega, Matteo Salvini, a Foligno per sostenere la candidatura a sindaco di Stefano Zuccarini.

Foligno - Politica

Elezioni, volti nuovi e 'sconosciuti' alla politica in lizza per le Amministrative

Campagna elettorale agguerrita con i 'blitz' dei leader nazionali

Si preanuncia una agguerrita campagna elettorale: i sei candidati a sindaco e le liste a loro collegate sono pronti a darsi battaglia a colpi di "presenze" dei leader nazionali. 

Politica

Inchiesta sanita', la presidente Marini si e' dimessa

Ecco la sua lettera

La presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, con una apposita lettera inviata alla Presidente dellAssemblea Legislativa, Donatella Porzi, ha comunicato le sue dimissioni dalla carica istituzionale, ai sensi dellart.64, comma 3, dello Statuto regionale.

Politica

Politica, manca il numero legale salta la seduta del Consiglio

L'ordine del giorno prevedeva la discussione di un nutrito numero di interrogazioni, mozioni e la nomina del collegio dei revisori e del regolamento per la sosta di invalidi

Salta la seduta di oggi del Consiglio comunale di Foligno per mancanza del numero legale. Ennesima seduta, dedicato soprattutto all'esame di interrogazioni e mozioni, che salta per problemi legati alle assenze dei consiglieri comunali.

Politica

Elezioni, Tortolini per le prossime elezioni si candida con il centrodestra. Ed il sindaco gli toglie subito l'incarico allo sport

Il consigliere non appoggera' il centrosinistra ma non si dimette.

"Questa legislatura è iniziata con il mal di pancia, continuata con il mal di fegato e sta terminando con un'ulcera in quanto durante questo mandato non mi sono mai sentito adeguatamente valorizzato e supportato". Sono le parole del consigliere comunale Enrico Tortolini che ha deciso di non appoggiare nelle prossime elezioni il centrosinistra ma di passare a candidarsi fra le fila del centrodestra di Zuccarini, come ha fatto, nei giorni scorsi, anche Lorenzo Schiarea del Movimento per Foligno eletto nel 2014 nella maggioranza.

Politica

Elezioni, Luciano Pizzoni: 'Sono qui per spirito di servizio nei confronto della mia citta''

Il candidato del centrosinistra si e' presentato alla citta': 'Abbiamo dei valori irrinunciabili: sviluppo sociale e rispetto, integrazione, solidarieta', lotta alle diseguaglianze e senso di comunita'. Tutto questo si realizza con il lavoro'. [Fotogallery]

"Sono qui per diversi motivi. Alcuni sono di natura privata e voglio tenerli per me - ha detto con un filo di commozione - Uno, invece, è lo spirito di servizio nei confronti della mia città. Ora è arrivato il momento di passare dall'io al noi. Parlare in prima persona è una cosa molto distante da me, ora c'è il noi. Da questo partiamo".  Lo ha detto il candidato del centrosinistra, Luciano Pizzoni, durante la conferenza stampa di presentazione: parole che hanno raccolto lunghi applausi nella sala dell'ex Piermarini gremita in ogni suo posto.  "Abbiamo dei valori irrinunciabili - ha detto - sviluppo sociale e rispetto, integrazione, solidarietà, lotta alle diseguaglianze e senso di comunità. Tutto questo si realizza con un ingrediente fondamentale: il lavoro". 

Politica

Elezioni, il consigliere delegato allo sport Tortolini pronto a defilarsi

Non solo sarebbe in procinto di lasciare la lista civica Foligno Soprattutto, ma addirittura potrebbe non appoggiare il centrosinistra: alla base della decisione promesse e riconoscimenti negati

A margine di un consiglio comunale al limite del torpore  - con assenze di consiglieri sia di maggioranza che di opposizione e degli stessi assessori - che ha cercato di discutere interpellanze e mozioni, ecco che è sembrata davvero "strana" l'assenza del consigliere comunale delegato allo sport, Enrico Tortolini, visto che, in questi anni, il consigliere di maggioranza non ha fatto mai mancare la sua presenza.

pagina 1 di 18 [ 2 ] [ 3 ] [ 4 ] [ 5 ] [ 6 ] ... [ 18 ]
Marco Post
Sicaf
Ristorante al Palazzaccio