folignonline
Edizione del 14 Dicembre 2018, ultimo aggiornamento alle 17:33:12
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
folignonline
cerca nel sito

Cronaca

Decreto Immigrazione: cento immigrati in mezzo alla strada e qualche decina di licenziamenti nelle associazioni

Allarme lanciato dal sindaco Mismetti: 'Se non corriamo ai ripari si avra' davvero un problema di sicurezza con persone che torneranno ad essere invisibili'. Appello alla Regione

"Con il cosiddetto decreto sicurezza, da un giorno all'altro, i quasi 100 immigrati ospitati in diverse strutture a Foligno si troveranno in mezzo alla strada e se non si provvederà in altro modo, allora avremo problemi veri di sicurezza con persone che torneranno ad essere invisibili. Bisogna correre ai ripari. Anche perché questo significherebbe anche avere licenziamenti nelle associazioni che, finora, si sono occupate di loro attraverso progetti".

Cronaca

Mezzo si incendia in galleria sulla Val di Chienti, traffico deviato

Ora si cerchera' di capire se il viadotto di Pale possa essere stato danneggiato

La strada statale 77var "della Val di Chienti" (direttrice Foligno-Civitanova Marche) è temporaneamente chiusa in direzione Civitanova Marche in prossimità della galleria "Pale" (km 5,300) a Foligno, a causa di un veicolo incendiato all'interno della galleria. Il traffico è deviato sul vecchio tracciato della statale (direzione Pale/Scopoli).

Cronaca

Tutori rubati, la Usl li ha rifatti e consegnati a tempi record

Il piccolo Alessio potra' fare fisioterapia. I ringraziamenti di mamma Francesca e papa' Andrea

Si è conclusa la vicenda del piccolo Alessio a cui i ladri hanno rubato dei tutori con i quali il bimbo effettuava la sua fisioterapia: la U sl, infatti, ha provveduto a rinviarli alla famiglia.

Cronaca

Alla ricerca di droga aggredisce a pugni e bottigliate alcuni giovani, arrestato 24enne folignate

Il fatto e' avvenuto a Civitavecchia. E' accusato di lesioni aggravate, furto con destrezza e resistenza

Prende a pugni e sputi alcuni giovani  perchè non gli avevano detto dove trovare dell'hashish, li ha poi inseguiti dentro un locale, ha rubato una bottiglia di birra e ha cominciato a colpire i ragazzi. Poi, dopo un breve inseguimento è stato finalmnete arrestato.  Si tratta di A.N. 24enne originario di Foligno ed è accusato di lesioni aggravate, furto con destrezza e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Cronaca

Niente mensa per 1200 alunni, il Comune distribuisce alla Caritas pane e pesce

Si rompe tubatura in via dei Mille e la cucina centralizzata rimane senza acqua. Bambini a casa per il pranzo, disagi per le famiglie

Non verranno erogati oggi 1.200 pasti per i bambini delle 20 materne, della scuola elementare Piermarini, nel centro storico, e della scuola media di Belfiore ed il cibo ormai acquistato dal Comune finisce sulla mensa della Caritas.

Cronaca

Quintana, e' Filippo Pepponi il nuovo priore del Badia

Vice: Chiara Bastianelli, segretario: Laura Crisanti ed economo: Giulio Cavaceppi

Il Consiglio del Rione Badia, riunitosi ufficialmente per la prima volta dopo le recenti elezioni, ha votato Filippo Pepponi come nuovo priore della contrada di via Garibaldi. Rionale storico e appassionato, Pepponi succede alla guida storica del Badia, Raoul Baldaccini.

Cronaca

Settantenne scappa dopo un incidente incastrato dalla telecamera di un altro automobilista

La Municipale lo inchioda: multa di 296 euro e 4 punti decurtati. Sanzione di 1300 euro a un 50enne: girava senza assicurazione e revisione scaduta da 7 anni

Scappa dopo incidente ma viene poi rintracciato dai vigili urbani e multato per 296 euro con la decurtazione di 4 punti dalla patente. E' quanto avvenuto qualche giorno fa in via Baldaccini, dopo un incidente stradale che ha coinvolto due veicoli.

Cronaca

Ubriaco minacciava e molestava passanti e clienti, fermato dalla Polizia locale

E' accaduto in piazza della Repubblica. Il marocchino trentenne ha tentato di colpire anche gli agenti

Intervento della polizia municipale, diretto dal comandante Marco Baffa,  in Piazza Garibaldi, dopo la segnalazione di un soggetto, in evidente stato di ebbrezza, che infastidiva i passanti e gli avventori di un esercizio pubblico della zona. Quando è arrivata la pattuglia, il soggetto, palesemente alterato, ha minacciato i passanti e poco dopo anche gli agenti intervenuti, tentando di colpire uno dei componenti della pattuglia.

Cronaca

Il futuro di Oma Tonti vola sulle ali di un drone

La produzione del Rapper X-25 si avviera' nel 2019.Tanti i suoi impieghi

Nuova sfida per l'Oma Tonti: nel  2019 avvierà la produzione di serie del Rapier X-25, un drone innovativo appartenente alla categoria degli Small Tactical UAVs (Unmanned Aerial Vehicles) che si posiziona al top delle prestazioni in termini di raggio di azione, capacità di carico e autonomia di volo.

Cronaca

Derubato sul treno di monete antiche e cimeli, la Polfer ritrovano il proprietario e gli restituiscono la refurtiva

Gli oggetti erano stati sequestrati a due tunisini che viaggiavano senza biglietto

A metà novembre un capotreno di Trenitalia, in servizio a bordo di un treno della tratta Firenze-Foligno, aveva richiesto l'intervento degli Agenti della Polfer per due viaggiatori privi di titolo di viaggio che lo avevano minacciato. I poliziotti erano giunti rapidamente all'individuazione dei responsabili del fatto, due cittadini tunisini di 21 e 26 anni già noti alle Forze di Polizia, residenti nel comprensorio perugino e di passaggio nello scalo folignate provenienti da Perugia.

Cronaca

Quintana, per il priore Fabio Serafini il 2018 e' l'anno delle...doppiette

Il capoconsole del rione Cassero, dopo le due vittorie di Giostra, diventa papa' di due gemelli

E' l'uomo delle doppiette. Fabio Serafini, priore del rione Cassero, dopo aver centrato le  vittorie nelle Giostre della Sfida e della Rivincita, ecco che ne ha centrata un'altra di doppietta, e di certo molto più importante: questa mattina sono nati i suoi due gemelli che vanno a far compagnia alla sorellina Adele. 

Dalla redazione di Folignonline gli auguri ai due neo genitori

 

Cronaca

Banda del buco in azione, entrano dalla pizzeria in ristrutturazione e rubano soldi da slot machine

Hanno staccato allarme e telecamere dal locale Punto Giochi e razziato i soldi che erano all'interno [Fotogallery]

La banda del buco di azione a Foligno in una sala slot: razziate le macchinette e l'incasso trovato nella sala.nUn furto, di certo, pianificato in ogni dettaglio con persone esperte che avevano calcolato tutte le incognite e i rischi a cui andavano incontro. Solo ieri mattina il titolare della sala si è accorto del furto.

Cronaca

Quintana: eletti i consigli di Cassero, Croce Bianca, Giotti e Morlupo

Riconfermati Serafini, Maggi Leoncilli Massi e Ponti. Per il rione di piazza Faloci ritorna Doni. Rimane solo il Badia che insediera' il consiglio giovedi' [Fotogallery]

Quasi pronto lo scacchiere dei nuovi consigli dei dieci rioni. Con l'elezione dei consigli di Cassero, Croce Bianca, Giotti e Morlupo resta solo il Badia a dover riunire il Consiglio. E lo farà giovedì 29 novembre. I contradaioli del rione, retto per oltre un ventennio da Raoul Baldaccini, parlano di una delicata situazione che è venuta a crearsi con l'addio di Raoul Baldaccini. 

Intanto, come da manuale: al Cassero riconfermato il priore uscente Fabio Serafini. Così come altro mandato per Andrea Ponti e per Elisabetta Maggi Leoncilli Massi. Ritorno al Giotti di Alfredo Doni che torna a ricprire la carica di priore. Vediamo nel dettaglio.

Cronaca

Rubano due scooter e terrorizzano i pedoni con una guida pericolosa,denunciati due minorenni

Erano scappati a piedi alla vista della Municipale. Poi nuovo tentativo di furto sventato da un cittadino: rintracciati dalla Polizia locale. Tanti i motorini spariti in citta' in questo ultimo periodo

Dopo tanti furti di ciclomotori avvenuti negli ultimi giorni nel centro storico di Foligno o nei pressi delle scuole, la polizia municipale ha bloccato due minorenni denunciandoli per furto all'autorità giudiziaria.

Cronaca

Novantenne sventa truffa del finto avvocato, denuncia ai carabinieri

Alla signora il fantomatico legale le ha chiesto 40mila euro che servivano per chiudere un incidente causato dalla figlia

Di nuovo la truffa telefonica dove un  finto  a avvocato chiede i soldi ad un'anziana dicendole che servono  p er la figlia che ha avuto un incidente. Ma questa volta la vittima della truffa è stata sveglia: ha chiuso la conversazione e chiamato i familiari.

[ 1 ] pagina 2 di 103 [ 3 ] [ 4 ] [ 5 ] [ 6 ] [ 7 ] ... [ 103 ]
Principe
Vus Com