folignonline
Edizione del 08 Dicembre 2019, ultimo aggiornamento alle 00:44:20
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
folignonline
cerca nel sito
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri
SERFIN - Annuncio di LAVORO

Stampa articolo

Sport, 15 Luglio 2019 alle 22:18:40

La Pallavolo Spoleto conquista il bronzo alle finali nazionali del Centro Sportivo Italiano

A Chianciano batte la Corotenuto Sant'Angelo Napoli e conquista il terzo posto

Una grande prova di forza e di cuore quella della Pallavolo Spoleto che riesce a salire sul terzo gradino del podio al Campionato nazionale di pallavolo misto  del Centro Sportivo Italiano.  Una grande impresa da parte della squadra spoletina che non si è lasciata abbattere  per la sconfitta alla semifinale  persa contro  il Treviso e che ha conquistato il 3° posto vincendo al tie break contro la Corotenuto Sant'Angelo Napoli.


Una partita emozionante decisa, come annunciato,  solo al termine del tie break. Ma vediamo le fasi salienti. Lo Spoleto conquista il primo set  imponendosi sul punteggio di 25 a 23, ma subito dopo si arrende ai campani  che si aggiudicano il secondo set con il punteggoio di 25 a 19. Il terzo set è di nuovo a favore degli spoletini che vincono per 25 a 22.


Il quarto set iniziato a favore degli spoletini si gioca fino alla fine con un testa a testa al cardiopalma ma sono i napoletani che strappano la vittoria  sul punteggio di 27 a 25. È al tie break  che gli spoletini danno il massimo: mettono il cuore oltre alla loro bravura e chiudono il quinto e ultimo set sul punteggio di 15 a 11 e conquistano la medaglia di bronzo. Grande prova, lacrime di gioia e tanto entusiasmo per una partita che è stata seguita anche tramite la diretta Facebook  grazie al presidente del Csi Foligno, Giovanni Noli, che non ha voluto perdersi la finale per il 3° e 4° posto.


"Dopo un lungo percorso, terminato con le finali nazionali, la PALLAVOLO SPOLETO viene premiata con la medaglia di bronzo -annuncia il Comitato del Csi Foligno sulla sua pagina Facebook - un piazzamento degno di nota, conquistato con sudore, fatica ma anche gran gioco e tanta grinta. Complimenti ragazzi".


PALLAVOLO SPOLETO: Sassi, Re P, Cesaretti, Restani A, Restani M, Restani P, Mosca, Suadoni, Valeriani, Serafini, Scarabottini, Bernardini, Duranti S. D'Angeli, Re E.


 


 

Azienda Modena


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Axis Italy
Sicaf
Marco Post
Ristorante al Palazzaccio