folignonline
Edizione del 20 Agosto 2019, ultimo aggiornamento alle 23:35:35
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
folignonline
cerca nel sito
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri

Stampa articolo

Eventi, 16 Maggio 2019 alle 21:23:12

Raccolta fondi per Pamela Angelelli: si mobilitano anche la Caritas, il Paiper Festival e gli Impianti sportivi Marconi

Per dare una speranza alla mamma-coraggio di Montefalco, che e' gia' in Israele, tante le iniziative per raccogliere i500mila euro

Si moltiplicano le iniziative a favore di Pamela Angelelli, la giovane mamma di Montefalco che, dopo aver messo al mondo il suo bimbo Nicola, sta lottando contro un tumore. Il Piper Festival, la Caritas Diocesana e lo sport,oltre alle iniziative che si sono già svolte (come quella di Andrea Paris che ha "chiamato" tutti i "colleghi" di Italia's got talent) si stanno mobilitando per raccogliere fondi e permetterle di effettuare delle cure costosissime in Israele.


La speranza è oggi riposta in una cura sperimentale, la "Car-T". Cura alla quale si sottoporrà in Israele, dal momento che in Italia non è ancora fruibile. Per farlo, però, Pamela avrà bisogno di 500mila euro. È così che in tutta Umbria è scattata la corsa alla solidarietà per far sì che Pamela possa accedere alle cure e vincere la malattia, potendo così continuare a stringere a sé e veder crescere il suo bambino.


Una storia, quella della giovane "mamma-coraggio" che non poteva lasciare indifferente la Caritas Diocesana di Foligno, che ha così messo in agenda per sabato 18 maggio l'evento "La Festa dei Popoli per Pamela. La solidarietà oltre i confini". In programma una serata all'insegna della solidarietà, tra cibo e musica, a cui farà da sfondo il Chiostro di San Giacomo a partire dalle 19.30. Con l'occasione si raccoglieranno fondi per contribuire al raggiungimento dei 500mila euro richiesti per la cura a cui si dovrà sottoporre Pamela. "La novità di questo evento - spiega Loretta Bonamente, responsabile della Promozione Caritas - è che sarà una raccolta fondi che va oltre i confini comunali, regionali e nazionali". "Protagonisti - ha infatti aggiunto il direttore Masciotti - saranno tanti ragazzi che hanno vissuto il dramma dell'immigrazione, accolti nelle nostre comunità e che hanno manifestato la volontà di contribuire a questa raccolta fondi a sostegno della giovane Pamela". E proprio alcuni di questi giovani stranieri si esibiranno durante la serata. In programma, infatti, buon cibo ma anche tanta buona musica, quella degli Etno United e degli Occitafrica.


A mobilitarsi anche Carlo Delicati, patron del Paiper Festival. "Non potevamo stare fermi e non mobilitarci di fronte alla storia di questa mamma-coraggio - ha detto Delicati - per questo abbiamo pensato ad un evento a lei dedicato che ha il titolo "Quelli della notte per Pamela"che si terrà venerdì 17 maggio al Nuovo Mondo, a Montefalco. Presentato da Manuela Marinangeli e Antonio Mezzancella, l'evento vedrà la presenza della Paiper Family, del Golden Age, di Matalo, Ibiza90 e Dinner show. Ad alternarsi sui due dance-floor più di 20 dj, ciascuno dei quali proporrà il genere musicale che lo contraddistingue. Il prezzo minimo per partecipare è di 10 euro.


Anche lo sport si mobilita per Pamela che, intanto con i soldi raccolti, è volata in Israele per effettuare i primi test in attesa di poter avere l'intera somma (è stata raccolta circa la metà). "Dopo il benestare di Pamela Angelelli e della sua famiglia - dicono i gestori degli Impianti sportivi di via Marconi - possiamo annunciare l'iniziativa di beneficenza che avrà luogo presso gli impianti sportivi di via Marconi dalle ore 21.00 di Venerdì 31 Maggio alle ore 21.00 di Sabato 1° Giugno.


Saranno 48 le squadre che si daranno il cambio per una MARATONA DI CALCETTO NON-STOP di ben 24 ore. L'evento è co-organizzato dagli Impianti Sportivi Via Marconi e dal C.S.I. comitato di Foligno.


Durante il contatto telefonico vi verranno comunicati i dettagli operativi della manifestazione e le modalità di svolgimento delle gare. Numerose le società, gli oratori, le associazioni sportive e religiose che verranno coinvolte per aiutare Pamela a vincere la sua gara più importante.


 


 

Scheggino - La Voce della Terra
Azienda Modena


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Marco Post
Sicaf
Ristorante al Palazzaccio