folignonline
Edizione del 18 Marzo 2019, ultimo aggiornamento alle 21:39:51
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
folignonline
cerca nel sito
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri

Stampa articolo

Cronaca, 06 Marzo 2019 alle 07:52:02

Lavoro e giovani, con la Diocesi si parla di formazione e innovazione

Si svolgera' l'8 marzo all'Its, Istituto dove l'80% degli studenti trova lavoro nelle aziende

La domanda di lavoro incontra l'offerta e, se questa risponde ai requisiti richiesti, si concretizza l'assunzione. Ed è ciò che avviene all'Istituto tecnico Superiore Accademy (Its) dove gli studenti che lo frequentano se fanno il corso di meccatronica al 100% vengono assunti nelle aziende dove svolgono il tirocinio e, invece, se frequentano, gli altri corsi la percentuale si attesta intorno all'80%.
E sarà proprio l'Its a ospitare il convegno promosso da Diocesi e ufficio pastorale per i problemi sociali ed il lavoro dal tema: "Sviluppo del territorio -Innovazione, lavoro, formazione" previsto l'8 marzo.


Convegno che vede la relazione di Leonardo Becchetti, ordinario di economia politica presso l'Università di Roma, e gli interventi - oltre a quello del sindaco Mismetti e del vescovo monsignor Sigismondi-  di Bruno Bignami (direttore ufficio Cei per i problemi sociali ed il lavoro), Renato Cesca (presidente Cna Umbria), Giuseppe Cioffi (presidente Its Accademy e Antonello Marcucci (presidente UmbraGroup).


Don Luigi Filippucci, presentando il convegno, si è soffermato sull'importanza della formazione per la preparazione dei giovani per un posto di lavoro e della necessità che anche la chiesa si interessi ai problemi inerenti il lavoro.


"Troppo spesso accade che le aziende cerchino figure che le scuole non preparano - ha detto Renato Cesca - scuole che non riescono a stare al passo con i tempi. Troppo spesso non si riescono a trovare profili, ad esempio, sulla meccanica che a Foligno è il settore industriale più sviluppato".


Oscar Proietti, direttore dell'Its ha spiegato come questa scuola di specializzazione post diploma e in alternativa al percorso universitario, sia riconosciuta dal Miur e che in questi ultimi tempi l'Its abbia sviluppato anche dei percorsi oltre alla meccatronica, come l'agroalimentare, le biotecnologie e l'edilizia.


Nella foto, da sinistra: Oscar Proietti, Renato Cesca e don Luigi Filippucci


 

Trattoliva Ristorante // Campello sul Clitunno


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Sicaf