folignonline
Edizione del 13 Dicembre 2018, ultimo aggiornamento alle 19:38:12
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
folignonline
cerca nel sito

Stampa articolo

Cronaca, 01 Dicembre 2018 alle 14:40:13

Tutori rubati, la Usl li ha rifatti e consegnati a tempi record

Il piccolo Alessio potra' fare fisioterapia. I ringraziamenti di mamma Francesca e papa' Andrea

Si è conclusa la vicenda del piccolo Alessio a cui i ladri hanno rubato dei tutori con i quali il bimbo effettuava la sua fisioterapia: la U sl, infatti, ha provveduto a rinviarli alla famiglia.


Insomma, nessun effetto lappello che Andrea e Francesca, i genitori di Alessio, avevano rivolto su Facebook per mobilitare lintera città a fare attenzione ad possibili avvistamenti dei tutori che i ladri potevano aver abbandonato una volta accortisi che quanto rubato non poteva essere venduto o piazzato. Il loro appello era finito su Chi lha visto e su La vita in diretta.


"Vi ringraziamo a nome di Alessio aveva scritto Francesca sul suo profilo di Facebook - a cui un giorno sapremo raccontare questo episodio con un sorriso, ricordandogli tutto l'affetto che ci ha invaso. E al ladro vorrei solo dire: mi dispiace, siamo sulla stessa barca, noi viviamo una disabilità, evidentemente tu vivi un grande disagio. Se possibile fatti aiutare da qualcuno.. non è vero che il mondo è brutto, sporco e cattivo, dipende solo con che occhi lo guardi! Chiedi aiuto e ti sarà dato. Io avevo scritto il post sperando che tutta la situazione si chiudesse il giorno dopo, non pensavamo che avrebbe avuto un tale eco".


"Il fatto che siano forniti e verranno rifatti attraverso la sanità pubblica (sono riuscita è riprova di quanto siamo fortunati in Italia, ma vi assicuro che ci pesa forse più che se ce lo fossimo pagato perché appunto è un oggetto frutto delle tasse di tutti e sicuramente un giorno Alessio uscirà dalla 104 sulle sue gambe, e questo impegno sarà ripagato! Naturalmente non avremmo mai pensato che il post diventasse virale, al punto da arrivare a livello nazionale come un telefono senza fili".


Nella foto, la partecipazione dei genitori a La vita in diretta


 

Trattoliva Ristorante // Campello sul Clitunno


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Principe
Vus Com