folignonline
Edizione del 13 Dicembre 2018, ultimo aggiornamento alle 19:38:12
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
folignonline
cerca nel sito

Stampa articolo

Ambiente e Territorio, 23 Novembre 2018 alle 21:55:53

Centro sociale centro storico, tante attivita' trovando pure l'anima gemella

Sono diversi gli ultra70enni che hanno trovato l'amore. Il presidente Mercuri: 'Svolgiamo una importante funzione sociale di aggregazione e inclusione. Con piu' spazi potremmo raddoppiare i soci'

Si fanno gite, convegni, soggiorni, si balla e ci si innamora pure. E così ecco che il centro sociale Centro storico Foligno ha fatto da Cupido ad almeno 12 ultrasettantenni che, sono entrati da soli per trascorrere un pomeriggio ballando e ne sono usciti con l'anima gemella.


Un centro di aggregazione che conta oltre 400 soci ma che potrebbe anche averne il doppio se avesse degli spazi adeguati. E' Pietro Mercuri il presidente del centro sociale di via Oberdan che illustra le tante attività e l'inizio della campagna soci.


"Noi svolgiamo un'importante funzione sociale - dice Mercuri - tanto che abbiamo vinto insieme ad un solo altro centro sociale in Umbria, un bando regionale che prevede finanziamenti per le attività che noi organizziamo".


Il problema della solitudine si supera partecipando alle tante attività, magari solo facendo qualche chiacchiera. "Spesso ci chiamano i figli che spingono i propri genitori a partecipare alle attività del nostro centro - spiega ancora Mercuri - Accade anche che siano gli stessi anziani a chiamare, magari per parlare con qualcuno".


Insomma, una importante funzione quella svolta dal centro sociale che ogni domenica organizza pomeriggi dedicati al ballo utilizzando il salone che dividono con il Centro studi Città di Foligno. "Il Centro studi utilizza quello spazio durante i primi cinque giorni della settimana, noi nel fine settimana".


"Ci servirebbero più spazi- continua Mercuri - abbiamo fatto incontri con il Comune ma i locali che ci hanno proposto finora non sono adeguati alle nostre esigenze. A noi servono spazi grandi e piccoli locali non fanno al caso nostro".


E sì perché tanti i corsi organizzati: di ballo, di computer, di burraco, di scacchi, di inglese e di spagnolo. Ma anche ginnastica leggera, attività motorie, ballo oltre che conferenze socio sanitarie e assistenziale, attività culturali, turismo sociale e solidarietà e volontariato. Tutti i venerdì poi dalle ore 9 alle 11 "Sportello informativo per iu diritti dei pensionati".


Già pronto il calendario degli eventi che vede diversi convegni: sull'alimentazione (19 gennaio), sulle dipendenze e gioco d'azzardo (il 23 febbraio), sul ruolo dei nonni nella società moderna (il 23 marzo). Tante le feste (dalla Befana alla festa di Carnevale, alla tombola pasquale, alla festa di San Martino), le gite (il pranzo sociale, quello di pesce a Marotta, la gita a Napoli e Pompei, a Sutri alle Cinque terre) e i soggiorni (al mare e montagna).


Per informazioni: 0742-350753.


 

Trattoliva Ristorante // Campello sul Clitunno


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Principe
Vus Com