cronaca

Pretende un farmaco e minaccia gli infermieri del pronto soccorso, 64enne denunciato

 

E' accaduto all'ospedale di Foligno. Ancora una aggressione a danno dei sanitari. Fuori di sè l'uomo ha danneggiato anche una porta

 

Il personale della Polizia di Stato del Commissariato di P.S. di Foligno ha denunciato un uomo, classe 1959, per il reato di minaccia, in quanto ritenuto responsabile di un’aggressione ai danni degli infermieri in servizio di triage nel locale nosocomio, avvenuta lo scorso 3 marzo a Foligno.

Nell’occasione, il 64enne, dopo essersi presentato al pronto soccorso, ha preteso la somministrazione di un antinfiammatorio.

Al diniego degli infermieri, l’uomo è andato in escandescenza, minacciandoli.

Nonostante i tentativi del personale sanitario di riportarlo alla calma, l’uomo ha proseguito con la propria condotta, danneggiando una porta e allontanandosi.

Sul posto sono poi intervenuti gli agenti del Commissariato che, dopo aver acquisito i dati identificativi dell’uomo, lo hanno deferito all’Autorità Giudiziaria per il reato di minaccia.



I commenti dei nostri lettori

Non è presente alcun commento. Commenta per primo questo articolo!

Dì la tua! Inserisci un commento.







Disclaimer
Ogni commento rappresenta il personale punto di vista del rispettivo autore, il quale è responsabile del suo contenuto.
Folignonline confida nel senso di civiltà dei lettori per autoregolamentare i propri comportamenti e si riserva il diritto di modificare o non pubblicare qualsivoglia contenuto che manifesti toni o espressioni volgari, o l'esplicita intenzione di offendere e/o diffamare l'autore dell'articolo o terzi.
I commenti scritti su Folignonline vengono registrati e mantenuti per un periodo indeterminato, comprensivi dei dettagli dell'utente che ha scritto (Ip, email ecc ecc). In caso di indagini giudiziarie, la proprietà di Folignonline non potrà esimersi dal fornire i dettagli del caso all'autorità competente che ne faccia richiesta.